Site icon Post Virale

Anthony Martial verso l’Inter: addio al Manchester United a costo zero

Martial (Instagram)

Martial (Instagram)

Attenzione, attenzione, signore e signori del calciomercato! Una bomba di mercato sta per esplodere nel panorama calcistico italiano, e riguarda nientemeno che l’Inter e un certo francese di nome Anthony Martial! Il prolifico attaccante dei Red Devils è ormai ai margini del progetto di Manchester United, tanto che i dirigenti dell’Old Trafford non hanno avuto remore nel non rinnovargli il contratto. Sì, avete capito bene, Martial sarà libero, free agent, a costo zero dopo un trasferimento record da 60 milioni di euro pagati al Monaco nel lontano 2015.

Non è un segreto che l’Inter sia sempre all’erta per cogliere affari convenienti, ma questa volta potrebbe essere davvero sulla pista di un colpo da maestro. Martial, a soli 28 anni, è nel fiore degli anni e brama una nuova sfida. E quale sfida migliore se non quella di vestire la gloriosa maglia nerazzurra? L’Inter, con la mente già proiettata a un futuro da campioni d’Italia, è a caccia di un attaccante che possa impreziosire ulteriormente il suo arsenal offensivo. Con le probabili partenze di Sanchez e Arnautovic, la squadra avrà bisogno di sangue fresco, e il nome di Martial è caldo, rovente sul taccuino dei dirigenti.

Martial pronto a dire addio alla Premier

Immaginatevi la scena: Martial che sfreccia sulla fascia di San Siro, incanta i tifosi e incide il pallone nella rete avversaria. È un sogno che potrebbe diventare realtà. L’operazione è di quelle che fanno gola, dato che l’unico impegno economico sarebbe rappresentato dallo stipendio del giocatore e dalle commissioni per il suo entourage, che, si dice, abbiano addirittura proposto il calciatore all’Inter. Come dire di no a un’opportunità del genere, specie ora che i nerazzurri sono stati inclusi tra le grandi che parteciperanno al nuovo Mondiale per club voluto dalla Fifa.

Ma Marotta e Ausilio sono di fronte a un bivio: puntare su Martial, un talento indiscusso che potrebbe arrivare a parametro zero, o addentrarsi nei meandri di una trattativa più complessa ed economica per Albert Gudmundsson del Genoa, la cui valutazione si aggira intorno ai trenta milioni di euro? Il dubbio amletico serpeggia nei corridoi della Pinetina. C’è un solo slot disponibile per mettere il sigillo all’attacco nerazzurro, già fornito dei titolari Lautaro Martinez e Thuram, e in attesa dell’arrivo di Taremi.

Il calciomercato è un turbinio di voci, sussurri e colpi di scena, ma una cosa è certa: l’Inter sa come tenere i suoi tifosi col fiato sospeso. Martial all’Inter, sarà solo un’illusione o il preludio di un’estate infuocata? Restate sintonizzati, perché questa storia è tutt’altro che conclusa!

Exit mobile version