Video musicali, ecco i più visti online!

L’estate 2018 è finita da poco, ma nelle nostre orecchie risuonano ancora i tormentoni musicali che ci hanno accompagnato nelle giornate al mare, facendo come da tradizione da colonna sonora alle nostre ferie.

Ma qual è il successo dell’anno in termini di visualizzazioni su YouTube e quali sono i record in materia musicale? Andiamo a scoprire insieme queste notizie curiose.

Le visualizzazioni su YouTube.

Innanzitutto, è bene fare un po’ di “storia”: da qualche anno, gran parte dei contenuti musicali che compaiono sulla piattaforma del gruppo Google sono distribuiti da Vevo, una società specializzata appunto nel settore, che dal 2009 mette anche a disposizione dei singoli artisti dei canali dedicati e specifici.

Nel 2012, poi, viene lanciato il primo certificato, assegnato agli artisti che superano i 100 milioni di visualizzazioni complessive: il primo video in assoluto a godere di questo privilegio è stato Girlfriend di Avril Lavigne, che ha ricevuto il Vevo Certified il 3 dicembre 2009.

Una vetrina per gli artisti.

Da allora sono tanti gli artisti che si sono fregiati di questa menzione d’onore, anche se non è mancato qualche caso controverso: ad esempio, nel 2105 Vevo dichiarò battaglia alle visualizzazioni “false”, provocando una serie di scossoni ai numeri di video (tra gli altri) di Madonna, Rihanna, Lady Gaga o Katy Perry, anche se in realtà poi le cose si sono per così dire aggiustate.

Intanto, nel Web sono comparsi anche siti come Comprare Visualizzazioni YouTube che, appunto, vendono pacchetti di visualizzazioni Youtube Vevo che sono spesso utilizzati da cantanti e musicisti alle prime armi per mettersi un po’ in mostra nelle fasi iniziali della loro carriera.

 

Il record di Justin Bieber.

Tornando ai record assoluti di YouTube Vevo, a livello mondiale Justin Bieber, Katy Perry e Taylor Swift sono in assoluto i cantanti più visualizzati e seguiti: il giovane canadese vanta quasi 19 miliardi di clic e quasi 41 milioni di iscritti al canale, distanziando nettamente le sue rivali, e la sua canzone “Baby” (in collaborazione con Ludacris) è stata anche la prima in assoluto a raggiungere un miliardo di visualizzazioni, ottenendo così per 10 volte la certificazione Vevo.

Le canzoni da un miliardo di visualizzazioni.

Ad oggi, sono 52 i video che hanno raggiunto questo impressionante traguardo, e ovviamente l’incremento della platea di utenti del Web ha anche ridotto notevolmente i tempi necessari a superare quota un miliardo di visualizzazioni; per fare un solo esempio, la citata “Baby” di Justin Bieber ha impiegato 1471 giorni per questo obiettivo, mentre il record di velocità spetta a “Hello” di Adele, a cui sono stati necessari appena 87 giorni, mentre “Despacito” di Luis Fonsi, tormentone del 2017, ci ha messo meno di 100 giorni (per la precisione, 98).

Le hit al top nel 2018.

E dunque, se Despacito è stata la canzone trionfatrice dell’anno scorso, quali sono stati i video più visualizzati del 2018? Il record attuale spetta a “Girls Like You” dei Maroon 5, che dal 30 maggio ha già totalizzato quasi 1 miliardo di clic, mentre tra i video più recenti (caricato in data 28 settembre) va citata la collaborazione tra Lady Gaga e Bradley Cooper, che con la loro “Shallow“, colonna sonora del film “A star is born”, hanno già conquistato 13 milioni di fan.

Le canzoni più visualizzate in Italia.

E in Italia? In questo 2018 la regina dell’estate Baby K ha dovuto cedere il suo scettro, detenuto da due anni consecutivi: la sua “Da Zero a Cento” si ferma per il momento a quota 93 milioni di visualizzazioni ed è superata quasi sul filo di lana da “Amore e Capoeira” di Takagi & Ketra ft. Giusy Ferreri, Sean Kingston, che invece vola a 105 mila clic.

Al terzo posto in classifica ci sono TheGiornalisti con “Questa nostra stupida canzone d’amore” (40 milioni di visualizzazioni, ma caricata online a marzo, molto prima rispetto agli altri concorrenti), e a seguire gli altri tormentoni estivi come “Fotografia” di Carl Brave ft. Francesca Michielin, Fabri Fibra (39 milioni), “Non Ti Dico No” di Boomdabash & Loredana Bertè (30 milioni) e “Faccio Quello Che Voglio” di Fabio Rovazzi (a 29 milioni).

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
animali gay
Leoni omosessuali in Kenya: “Colpa dell’influenza dei turisti gay”

Chiudi