Indossa un vestito ridicolo al funerale: La storia che c’è dietro è commovente

Quando Barry Delaney ha indossato quest’abito ridicolo al funerale non ha pensato a quello che gli altri avrebbero potuto pensare di lui, lo ha indossato perché doveva mantenere una promessa. Un patto che aveva fatto assieme al suo migliore amico.

Un anno fa i due, seduti davanti ad una birra, avevano fatto un patto alquanto bizzarroDelaney avrebbe indossato l’abito più brutto possibile se Elliott fosse stato ucciso in azione. L’ultima volta che Elliott era tornato a casa, prima di andarsene e tornare in Afghanistan, il soldato sembrava preoccupato. “Aveva veramente paura di non tornare. Sembrava come se sapesse quello che sarebbe successo”, ha detto Delaney.

La loro insolita promessa si è purtroppo realizzata prima di quanto entrambi avessero potuto prevedere; Elliott è morto nemmeno un anno dopo, vittima di un agguato dei talebani in Afghanistan.

Barry Delaney al funerale del suo migliore amico

Così Delaney ha indossato l’abito più brutto che ha trovato, un vestitino color lime e un paio di calze rosa, ed ha presenziato al funerale dell’amico.

“Ci sono state un paio di sopracciglia sollevate, qualche sguardo sospettoso, ma tutti erano a conoscenza della promessa che avevo fatto a Kevin. Amava la vita, era sempre pieno di energia. Ogni momento con lui era un buon momento, ha voluto mettere un sorriso sul volto di tutti, fino alla fine.“

Indossa un vestito ridicolo al funerale: la storia che c’è dietro è commovente

Barry Delaney