Cina, vende la figlioletta neonata per 3mila euro per comprarsi l’iPhone e una moto nuova

L’incredibile vicenda che vi raccontiamo arriva dalla Cina e più precisamente dalla provincia di Fujian, un uomo messo in vendita e poi venduto la sua figlioletta neonata, di soli 18 giorni, su un sito web. Il motivo? Voleva avere i soldi necessari per comprarsi il nuovo iPhone.

Non siamo dinanzi al primo caso, ma non per questo la cosa è meno preoccupante: l’uomo, d’accordo con la moglie, ha usato i social media, in particolare la rete QQ, per vendere la figlia per 23mila Yuan (poco più di 3mila euro).

I due giovani genitori, entrambi 19enni, secondo quanto riportato dal sito Metro hanno dichiarato di non poter tenere la bambina e di averla data via a malincuore in quanto versavano in gravi condizioni economiche: “Anch’io sono stata adottata – ha detto la donna – dalle mie parti molte persone cedono i loro figli per risolvere i loro problemi, non sapevo fosse illegale”.

vende figlioletta

Dichiarazioni che però vanno a cozzare con quanto fatto poi con l’incasso della “vendita”, ed ecco che qualsiasi discorso sulle difficoltà economiche e similari va a farsi benedire: l’uomo ha pensato bene di comprarsi un iPhone e una moto. Di genitori che prendono decisioni discutibili ce ne sono molti, leggete cosa ha fatto una mamma al suo pargoletto di solo 9 mesi.

loading...