Uova bollenti per migliorare le prestazioni sessuali, scrittrice newyorkese si ustiona l’interno della vagina

Rebecca Jane Stokes, una scrittrice newyorkese di 32 anni, si è letteralmente bruciata la propria vagina nel tentativo di potenziare i suoi muscoli pelvici usando delle uova di  Kegel bollenti.

Rebecca ha spiegato la sua disavventura sul portale YourTango“Avevo pensato che fosse una buona idea di rafforzare i muscoli della mia vagina prima di incontrarmi con il mio attuale amico di letto”. Per questo ha ordinato on-line un kit di tre uova di pietra marmorea in scala, dalla grandezza di un uovo di quaglia a quello di una gallina.

Anche se gli esercizi di Kegel si possono tranquillamente fare senza l’ausilio di attrezzature particolari, semplicemente contraendo e rilassando i muscoli, molti sono soliti usare queste uova perché sono diventate molto popolari. Ad una estremità è fissato un laccio che serve ad estrarle dopo aver fatto gli esercizi.

uova bollenti ustiona vagina1

Seguendo le istruzioni riportate, Rebecca le ha bollite per evitare di usare prodotti chimici al fine di pulirle e disinfettarle. Dopo averle bollite per 5 minuti, avrebbe dovuto aspettare almeno altri 5, ma forse presa dall’entusiasmo di provarle subito non ha fatto i conti con un piccolo particolare:  “Al tatto – ha confessato la donna al Daily Mail Online – non sembravano bollenti, solo confortevolmente calde e pensavo sarebbe stato piacevole inserirle nella vagina finché erano ancora tiepide”.

Purtroppo per lei le pareti della vagina sono molto più sensibili delle pelle di altre parti del corpo e questo le ha provocato una piccola ustione. Comunque la ragazza non si è affatto scoraggiata dalla vicenda. Anzi, trascorsa una settimana per dare modo alla pelle di guarire, ha di nuovo utilizzato le uova, ma questa volta seguendo attentamente le istruzioni.

Sembra che la scrittrice ne sia rimasta assolutamente soddisfatta, tanto da invitare altre donne a provarle il prima possibile.

E dopo essersi adeguatamente preparati per gli incontri hot, ecco invece qual è la fantasia erotica più diffusa tra le donne.

 

 

loading...