Cosa succede se per un mese non si assumono zuccheri raffinati, e nemmeno un goccio d’alcol?

Il video che vi proponiamo (in inglese) mostra un esperimento fatto da Sacha Harland e dal suo amico Boris, nel quale si vuole vedere come reagisce l’organismo se non si assumono zuccheri raffinati e alcol per un mese.

Nel test si è cercato di assumere dei cibi che fossero il più possibile naturali, evitando quindi grassi animali o alimenti definiti  per l’appunto spazzatura.

Il primo step si è svolto nell’ambulatorio di un medico sportivo, il quale ha controllato tutti i parametri di Sacha. Pressione e colesterolo sono apparsi da subito un po’ troppo alti rispetto ai valori normali.

A questo punto è iniziata la dieta ferrea, fatta a base di frutta, verdura, succhi e qualche uova. Naturalmente il ragazzo nella prima settimana incomincia a provare le difficoltà del nuovo regime alimentare, soprattutto perché ha costantemente fame. Ciò influisce anche sull’umore. Infatti,  spesso si trova ad essere molto nervoso e irritabile con chi lo circonda.

zuccheri

Il desiderio di comprarsi un hamburger o bere una bella Coca Cola è grande. Anche quando va al cinema con la propria ragazza si trova ad essere costretto a portarsi solo una bottiglia di acqua naturale, invece che birra e popcorn. Pure la pizzata organizzata dagli amici on-line per lui è off-limits.

Alla fine però, tutti questi sacrifici cominciano a dare i primi risultati. Dopo un mese ritorna dal medico che l’aveva visitato la prima volta, il quale riscontra una diminuzione del colesterolo di circa l’8%, la pressione sanguigna si stabilizza su valori più vicini alla norma e qualche chilo perso.

Anche il senso di affaticamento iniziale e l’umore instabile erano spariti. Anzi sembra avvertire una certa energia inaspettata. Tutto questo è accaduto perché l’organismo si è dovuto adattare ai nuovi cambiamenti e ci è voluto sicuramente qualche giorno per “riprogrammarsi”.

Il medico, infine, ci spiega le ragioni scientifiche per cui sono da preferire alcuni tipi di alimenti piuttosto che altri. Insomma, un’utile riflessione anche per chi rimane un po’ scettico rispetto a argomenti come questi, soprattutto se riguardano quello che siamo sempre stati abituati a mangiare.

Un altro esperimento che ti può interessare è stato fatto da un noto sportivo e scrittore che perde 11 chili in 24 ore bevendo solo 100 ml di acqua . Ma la sua massa grassa rimane invariata.

Cosa succede se per un mese non si assumono zuccheri raffinati, e nemmeno un goccio d’alcol?