Ubriaco chiama il 112 perché non gli danno da bere: arrestato

L'intervento dei carabinieri in via Gaspare del CarrettoUbriaco chiama i carabinieri perché il barista non vuole servigli altro alcol e viene arrestato. È successo ieri notte alle Golosine, al Bar Nuovo di via Gaspare del Carretto dove un ventinovenne della Bosnia Erzegovina, con precedenti, ha chiamato il 112 denunciando il fatto che i titolari del bar non volevano servirlo, ma all’arrivo della pattuglia i carabinieri si sono subito  resi conto che l’uomo era effettivamente in preda ai fumi dell’alcol e con un atteggiamento aggressivo. Infatti, alla richiesta di esibire i documenti d’identità, l’uomo ha dato di matto cominciando a inveire contro i militari e rifiutandosi di mostrare i documenti. Così i carabinieri hanno deciso di portarlo in caserma per l’identificazione dove la rabbia dell’uomo è esplosa: ha preso a calci e pugni i carabinieri, l’auto di servizio, e poi ha provato a scappare.  Alla fine i militari sono riusciti a bloccarlo e lo  hanno arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento di mezzo militare. Questa mattina sarà in tribunale per la direttissima.

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
22 Casi Di Persone Che Hanno Casualmente Incontrato Il Proprio Sosia All'interno Di Un Museo
22 Casi Di Persone Che Hanno Casualmente Incontrato Il Proprio Sosia All’interno Di Un Museo

Chiudi