I 10 trucchi di magia più famosi finalmente svelati!

Anche se sappiamo che la magia non esiste e che quello che creano gli illusionisti sono, appunto, solo delle illusioni, dei trucchi ben eseguiti, rimaniamo sempre a bocca aperta quando vediamo un loro spettacolo, chiedendoci sempre come “ma come hanno fatto?”.

Il più famoso illusionista della storia, reso celebre dalle sue fughe impossibili, fu il grande Harry Houdini. Dopo di lui ce ne sono stati tanti altri che hanno calcato le scene con grande successo, come non ricordare il grande David Copperfield e le sue mega illusioni – come quando fece sparire la statua della libertà – e il nostrano Mago Silvan e la sua famosa “formula magica” Sim sala bim.

Oggi l’illusionismo si è molto evoluto, c’è addirittura qualche mago che l’ha integrata alla tecnologia, usando il suo iPad come strumento per creare delle fantastiche illusioni.

Oggi vogliamo svelarvi i 10 dei trucchi più famosi della storia, sapendo che, comunque, quando sarete dinanzi ad un altro mago e al suo spettacolo resterete lo stesso incantati.

Trucchi di magia finalmente svelati!

1 – La donna in due

Il vecchio trucco della persona tagliata in due. Solitamente l’illusionista chiama un volontario tra il pubblico, nel mentre un’altra persona è già incastonata tra due supporti. Agli occhi degli spettatori, ovviamente, dovrà sembrare un ‘pezzo unico’. Nel frattempo si fa adagiare il volontario come nella soluzione proposta di seguito e poi… il gioco è fatto! Basta dividere i due supporti: una grida, l’altra muove le gambe per accrescere il senso di paura in platea.

trucchi di magia

2 – Persona tagliata a metà

Esiste una variante del trucco visto in precedenza, utilizzando una sola persona. Come mostrato dalle figure A e B, la persona che verrà “tagliata in due” presta molta attenzione a mostrare la vitalità dei propri piedi. Dopodiché si passa alla figura C dove la ‘cavia’ si ritrae per far si che il proprio corpo rimanga all’interno del primo supporto.

persona-tagliata-in-due

3 – Il trucco dell’illuminato

Molto gettonato, negli ultimi tempi, nelle piazze delle principali città italiane è l’uomo zen. Questa persona rimane in questa posizione per diverse ore. Apparentemente senza supporto e chissà con quale sforzo fisico per rimanere sospeso in aria. In realtà non succede nulla di tutto ciò. Il trucco è presto svelato: si utilizza una base ed un ‘bastone’ (chiamiamolo così) che entra all’interno del lungo vestito (obbligato per nascondere l’intero supporto) diventando uno sgabello con tanto di spalliera. Altro che ‘grande mago’.

illuminato

4 – La levitazione

Il trucco sfrutta delle banalissime leggi della fisica. Come mostrato nella foto la ragazza è adagiata su un chiaro piano di sostegno, ovviamente invisibile al pubblico, rimanendo sospeso attraverso l’utilizzo di una piccola leva ad uno dei due estremi.

levitazione

5 – Camminare sull’acqua

Altro mito da sfatare è quello del mago che cammina sulle acque dei fiumi e/o laghi accompagnato dallo stupore della gente incredula. Il trucco è ben congegnato. Dynamo, questo è il nome dell’illusionista qui sotto, che fu uno dei primi a realizzare questa magia, cammina sull’acqua grazie al supporto di alcune tavole in plexiglas, infatti segue un percorso ben preciso, le tavole sono invisibili e si mimetizzano perfettamente. Queste sono state inserite precedentemente e Dynamo le utilizza per camminarci facendo attenzione a dove mette i piedi.

camminare

6 – Il coniglio nel cilindro

Il famoso trucchetto del coniglio (o della colomba) nel cilindro. È tutto molto semplice, bisogna munirsi di un tavolo, di un pezzo di stoffa, di una tovaglia lunga e di un cappello. Quello che dovrete fare è:

  • Mettere il coniglio dentro il pezzo di stoffa e appenderlo sul gancio del tavolo. Ovviamente verso la vostra parte e non quella del pubblico. La tovaglia dovrà coprire il resto.
  • Mostrare al pubblico che non c’è dentro niente nel cappello.
  • Con movimenti semplici e poco appariscenti, sollevare il cappello rapidamente all’orlo e mettere il sacco sotto il cappello.
  • Ora, fate alcuni movimenti che mostrano che si sta evocando qualcosa, togliete il cappello dal tavolo e rivelate il coniglio al pubblico. 

Et voilà!

coniglio-nel-cilindro

7 – Produrre fumo dalle dita

È un trucco molto molto semplice. Esistono oggi delle ‘creme’ apposite da applicare sulle dita che se strofinate provocano questo incredibile effetto, mentre una volta si utilizzavano residui di fiammiferi appena utilizzati per poter far uscire il fumo dalle dita.

Far-uscire-fumo-dalle-mani

8 – Piegare le posate

Non ci vuole una forza sovrumana per eseguire correttamente questo trucco, basta nascondere una piccola moneta d’argento nel palmo della mano. Quando si è pronti a “piegare” il cucchiaio, basta posizionare la moneta in modo tale che solo la punta di essa sia visibile. Si mette la moneta sulla parte superiore del manico del cucchiaio e il trucco è fatto! Poi sta ai vostri gesti rendere il tutto più credibile.

Piegare-una-posata

9 – La ragazza ‘a pezzi’

Questo trucco è un po’ più complesso. Nel caso di alcuni numeri molto famosi, come la donna tagliata a metà o in tre, vi sono diverse varianti per far riuscire l’illusione: la scatola magica è divisa all’interno ed è composta spesso da diversi cunicoli che proteggono la donna. In altri casi vi è la presenza di una seconda donna ed entrambe si rannicchiano nelle relative porzioni di scatola; spesso vi è l’aiuto di specchi e riflessi per non svelare troppo il trucco.

ragazza-rotta

10 – La ragazza ‘a pezzi’ – Il ritorno

Non c’è troppo da spiegare. In questo caso, come potete vedere dalla foto, la ragazza sembra sia fatta ‘a pezzi’ in maniera abbastanza scabrosa. In realtà la posizione, scomoda, porta ad una illusione ottica piuttosto incredibile, lasciando tutti a bocca aperta.

La-donna-a-Zig-Zag-Il-ritorno

I 10 trucchi di magia più famosi finalmente svelati!