Le peggiori trasformazioni che gli attori hanno dovuto subire per un film

Chi è che non resta affascinato dinanzi alle strepitose interpretazioni dei più famosi attori hollywoodiani, che grazie alle loro doti di recitazione ci tengono incollati, dal primo all’ultimo minuto, dinanzi allo schermo. Molti attori, anche grazie ad un make up perfetto e ad una capacità di “adattare” il loro corpo a piacimento, riescono ad interpretare personaggi inimmaginabili.

Basti pensare alla straordinaria trasformazione che riesce a fare del suo corpo Christian Bale, che passa indifferentemente dall’interpretare un muscoloso Bruce Wayne in Batman ad un magrissimo Trevor Reznik in L’uomo senza sonno.

Bale è solo uno dei tanti attori che hanno adattato il loro corpo o aspetto per poter interpretare un personaggio di un film, qui di seguito vi mostriamo una raccolta delle peggiori trasformazioni che gli attori hanno dovuto subire.

Di trasformazioni sul set gli attori ne fanno tante, ma alcuni non si sono limitati a quelle, come le star protagoniste di questa gallery che sono state sfigurate dalla chirurgia estetica (e non solo).

Le PEGGIORI TRASFORMAZIONI che gli attori hanno dovuto subire per un film

1. Eric Stoltz in Dietro La Maschera

Eric-Stoltz-in-Dietro-La-Maschera

2. James Franco in Spring Breakers

James-Franco-----Spring-Breakers

3. Christian Bale in L’uomo senza sonno

Christian-Bale-in-Luomo-senza-sonno

4. Gwyneth Paltrow in Shallow Hal

Gwyneth-Paltrow-in-Shallow-Hal-690x345

5. Naomi Grossman in American Horror Story

Goblin-1

Avanti

Prev1 di 5Next

loading...