Texas: le ritirano la patente, va all’università con la jeep di Barbie

La polizia le ritira la patente, il padre le nega la macchina e lei realizza il suo sogno: guidare la jeep di Barbie.

Andare all’università con la bici? Da sfigati: se devi cadere in basso è meglio farlo con stile. Così Tania Monroe, 20enne studentessa alla Texas State University, non ci ha pensato due volte: dopo essere stata sanzionata per guida in stato di ebbrezza avendo rifiutato di sottoporsi all’alcol test, ha comprato Charlene, la sua nuova quattro ruote fucsia, costata la bellezza di 60 dollari.

Con una batteria da 12 volt, Tania sfreccia per le strade di San Marcos (Texas) alla velocità di 8,6 chilometri orari.

E all’università la conoscono tutti.

1#

2#

3#

4#

5#

Fonte