Ecco la terapeuta che fa sesso con i propri clienti in difficoltà

La terapeuta Cheryl Cohen Greene è quella che può definirsi a tutti gli effetti una “partner surrogata”, come racconta al San Francisco Chronicle ha deciso di vivere fornendo sesso a quelle persone che non riuscivano ad avere rapporti intimi.

Per 38 anni Cheryl ha aiutato i suoi clienti senza fare distinzioni tra sposati e celibi, o tra anche persone che non avevano mai avuto un rapporto sessuale o quelle con tanta esperienza.

Tra i clienti della terapeuta c’è stato il poeta e giornalista Mark O’Brien, che all’età di 6 anni  è stato colpito dalla poliomelite che lo ha costretto a vivere la maggior parte della sua vita con un polmone di acciaio. Si conobbero nel 1986, quando Mark aveva 36 anni, lui assunse Cheryl come partner surrogata e rimasero amici fino al giorno della sua scomparsa, avvenuta nel 1999. La loro storia è diventata un film “The surrogate”, e prende spunto da un articolo scritto da O’Brien nel 1990 per il The Sun magazine della North Carolina. Scritto e diretto da Ben Lewin, è stato girato a Santa Monica con un budget di 1,3 milioni di dollari.

terapeuta

Cheryl oggi ha 67 anni e continua ancora il suo lavoro di partner sostituta. Accoglie i clienti nel suo studio di Berkeley. Nata e cresciuta a Salem, in Massachussetts, si è poi trasferita a Berkeley nel 1968. Si è sposata due volte e ha due figli, di 43 e 46 anni, avuti dalle prime nozze. Si è formata frequentando corsi di sessuologia, ha imparato la “focalizzazione sensoriale” e ad interagire con persone che soffrivano di eiaculazione precoce, impotenza, mancanza di desiderio, o bloccate dalla semplice inesperienza sessuale.

La signora Greene, che, a dispetto dell’età si mostra attraente e dinamica, è convinta che le loro preoccupazioni siano spesso radicate nel trauma precoce o nella vergogna. Nel suo lavoro si coordina con psicoterapeuti che studiano le disfunzioni sessuali. Tra i suoi clienti ci sono disabili, come nel caso di O’Brien. “Hanno desideri e curiosità sessuale come tutti, ma spesso non possono dare sfogo al loro istinto come le persone lontane dai gravi problemi fisici” ribadisce la Greene.

Ecco la terapeuta che fa sesso con i propri clienti in difficoltà

Cheryl Cohen Greene

loading...