Gioca in streaming con la PS4, si ubriaca e mostra la moglie nuda a migliaia di utenti

Incidente ‘hard’ per la PlayStation 4. L’inconveniente hot si è verificato pochissimo tempo dopo aver introdotto, dalla Sony, per i suoi giocatori, lo streaming in diretta dei propri gameplay, tramite Twitch, una piattaforma di video streaming di proprietà di Amazon.

Nelle settimane successive al lancio, gli utenti hanno dato libero sfogo alla fantasia e si sono sbizzarriti in usi alquanto particolari del servizio, come talk show o vere e proprie maratone in diretta, un altro utente, Darckobra, è andato a dir poco oltre e la multinazionale giapponese si è ritrovata a gestire un caso molto scottante e imbarazzante.

Darckobra, questo è il nome dell’utente sconsiderato, dopo aver iniziato a giocare con la sua Ps4, seduto sul divano di casa con accanto la moglie, hanno cominciato a bere. Una birra dopo l’altra e lui e la consorte si sono ubriacati, poi, quando lei si è addormentata, l’ha denudata, e inconsapevolmente ha mostrato, in diretta streaming, per oltre 15 minuti, ad una quantità imprecisata di utenti collegati sul web, il suo seno nudo.

I tecnici di Twitch, non appena si sono resi conto dell’inconveniente HOT, hanno immediatamente bannato Darckobra.

I cervelloni della Sony, dopo l’accaduto, stanno cercando un modo per evitare che ciò non accada più in futuro: altrimenti una console di videogiochi potrebbe trasformarsi, in men che non si dica, in una chat porno.

Gioca in streaming con la PS4, si ubriaca e mostra la moglie nuda a migliaia di utenti: ecco la sequenza Hot

loading...