Questo incendio è stato appiccato di proposito. La storia che c’è dietro vi commuoverà

Quello che vi presentiamo non è un incendio qualsiasi. Nel 2014 ad un bambino di soli 6 anni gli è stata diagnosticata una rara forma di leucemia. Dopo essersi sottoposto a delle cure molto pesanti di chemioterapia, sembrava che il male fosse stato arginato, almeno per il momento.

Purtroppo però nel dicembre del 2015, poco più di un anno dopo, il terribile male si è ripresentato ancora più minaccioso di prima. I medici impotenti gli hanno potuto dare soltanto alcune settimane di vita.

Tutta la comunità di persone in Ohio, dove viveva lo sfortunatissimo ragazzino, scossa dalla terribile notizia ha pensato di organizzare una bella sorpresa e donare almeno per un giorno un sorriso e una gioia dopo tante sofferenze: si sono riuniti in una cerimonia solenne per nominarlo pompiere onorario.

++Leggi anche: Muore per un cancro incurabile: il suo necrologio fa sorridere tutti

Questo incendio è stato appiccato di proposito. La storia che c’è dietro vi commuoverà

 

#1 Più di 200 persone sono andate alla cerimonia. A 6anni è diventato il primo pompiere onorario del Distretto Fredericktown dei vigili del fuoco.

1

#2 Dietro la maschera che lo proteggeva c’era un gran sorriso, nonostante il dolore che sentiva

2

 

#3 Dopo l’inno nazionale, Brian è stato presentato in perfetta uniforme da pompiere con un discorso toccante. Ha ricevuto poi altri doni dal Sindaco e da altri rappresentanti dello Stato e di varie squadre sportive

3

 

#4 Dopo aver ricevuto il distintivo di pompiere, Brian è stato chiamato in azione per spegnere un incendio nelle vicinanze

4

 

#5 Il reparto ha costruito una struttura di 15 piedi per sembrare proprio una piccola casa

5

#6 Ed ecco il piccolo Brian che realizza un piccolo sogno

6

 

#7 Nonostante la mascherina che lo proteggeva dai batteri, il pompiere Jason Bostic l’ha visto sorridere felice…

7

 

#8 Guarda il video dell’intera giornata

 

loading...