Si sposa con il cane al suo fianco per gestire gli attacchi di panico

Le foto del matrimonio di Valerie Parrot hanno fatto il giro del web, non tanto per la bellezza in se degli scatti ma perché la donna si è sposata con il suo cane accanto. Le foto sono state scattate dalla fotografa Maddie Peschong del Sud Dakota, e ritraggono la sposa in vari momenti con accanto la sua cagnolina Bella, la più significativa è quella che la vede in ginocchio con l’abito da sposa mentre accarezza la sua amica a quattro zampe.

Ma il motivo per il quale la donna ha voluto la sua labrador accanto, non è solo quello dell’amore, ma l’ha voluta accanto perché è solo grazie a lei che Valerie riesce a gestire i suoi attacchi di panico e stress.

Attacchi di panico gestiti grazie al cane

Il cane riesce anche a prevedere quando la sua padrona sta per avere un attacco di panico: Bella riesce infatti a capire quando la sua frequenza cardiaca si sta alterando e sa cosa fare per aiutarla e calmarla.

Bella durante la cerimonia è sempre stata accanto alla sua Valerie, c’era anche sull’altare ed è presente nella maggior parte degli scatti dell’album fotografico. «La mia vita non sarebbe la stessa senza di lei – ha detto Parrott -. Grazie a Bella sono stata in grado di vivere la mia vita al massimo così come in condizioni normali non sarei stata in grado di fare».

Si sposa con il cane al suo fianco per gestire gli attacchi di panico

Valerie Parrot e Bella