Siracusa, anziana si sveglia con un 73enne nudo accanto che la palpa

I fatti sono avvenuti a Canicattini Bagni. La vittima ha riferito di conoscere l’aggressore in quanto, qualche mese addietro, la aveva aiutata con alcuni lavori domestici tra i quali la sostituzione della serratura della porta di casa. Proprio grazie a una copia delle chiavi l’uomo – poi arrestato – si è introdotto nell’abitazione.

Violazione di domicilio e violenza sessuale. Sono le accuse delle quali deve rispondere Santo D’Amore, 73enne di Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa. Il pensionato avrebbe approfittato dei lavori effettuati alla serratura di un’abitazione di una anziana donna, per farsi una copia delle chiavi ed entrare di notte. Finendo per palparla mentre dormiva.

Siracusa, anziana si sveglia con un 73enne nudo accanto che la palpa

La sventurata si è messa ad urlare, mettendo in fuga l’uomo che, raccolti i propri abiti, si è allontanato rapidamente. Quindi si è rivolta al 112: sul posto è arrivata immediatamente una pattuglia della Stazione dei Carabinieri locali, impegnata in servizio di perlustrazione sul territorio.

I militari, dopo essersi assicurati che la donna non avesse riportato lesioni, hanno raccolto la sua testimonianza: ha detto che di colpo si è trovata accanto un uomo nudo, intento a toccarla.

D’Amore è stato identificato attraverso un sistema di videosorveglianza presente in zona e a quel punto ha ammesso le proprie responsabilità. Dichiarato in stato di arresto è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa di essere processato con rito direttissimo.

La vittima, che è stata portata al presidio territoriale di emergenza dove ha ricevuto le cure sanitarie e assistenza, ha inoltre riferito di conoscere l’aggressore perché, qualche mese prima, la aveva aiutata con alcuni lavori domestici tra i quali proprio la sostituzione della serratura della porta di casa.

Proprio in quell’occasione il 73enne potrebbe aver fatto una copia delle chiavi con le quali poi si è introdotto nell’abitazione della donna.

Fonte