Si chiude nella gabbia con un pitbull malridotto: il suo gesto gli salverà la vita

Il veterinario Andy Mathis di Elberton, in Georgia, dopo una lunga giornata di lavoro, stava per chiudere la sua clinica veterinaria, quando una donna giunse trafelata dicendo di aver trovato una pitbull abbandonata sul ciglio della strada e in pessime condizioni.

La cagnetta, infreddolita e impaurita, mostrava i segni di un lungo digiuno, le sue condizioni non facevano pensare nulla di buono e il dottore non immaginava che avrebbe superato la notte in quanto, la povera bestiola, ormai abituata a non mangiare, rifiutava anche il cibo che le veniva dato, e senza nutrimento non si sarebbe mai potuta riprendere e tornare in forma.

Così, dopo una lunga indecisione, il veterinario decise di fare un tentativo.

Il dottor Mathis allora, per incoraggiarla, ha aperto la gabbia ed ha compiuto un gesto che pochi altri veterinari avrebbero fatto…

La pitbull fu chiamata Graycie Claire e, a causa del digiuno prolungato.

Pitbull chiuso in gabbia

Le condizioni critiche in cui arrivò alla clinica non lasciavano molte speranze alla cagnetta di sopravvivere… Ma il veterinario scelse di provarci.

Screenshot_2

Graycie ha iniziato a migliorare giorno dopo giorno. Grazie alle cure del dr. Andy Mathis e al suo impegno, ha ripreso a mangiare e a prendere peso. 

Screenshot_3

Oggi ha quasi raggiunto un peso normale per la sua età, ma è dal punto di vista psicologico che deve ancora guarire prima di essere adottata: ha molti traumi da superare, ma nel frattempo è in buone mani.

Screenshot_4

Farla tornare in forma non è stato affatto semplice… Guardate il video che mostra quello che ha fatto il dr. Andy Mathis per far mangiare la piccola Graycie, quando ancora rifiutava il cibo. Probabilmente quello di cui aveva bisogno era un po’ di affetto. Il dottor Mathis non è l’unico ad occuparsi di cani abbandonati per strada. Guardate la rinascita di questo povero cane, trovato con le zampe rotte.

Si chiude nella gabbia con un pitbull malridotto