Fa sesso con il cane, poi chiede l’aiuto del 118: lesioni all’utero per una ragazza di Torre Annunziata

Una donna di 28 anni originaria di Torre Annunziata (Napoli) chiede disperata l’intervento del 118. Come riporta il quotidiano locale ‘Metropolis‘, la ragazza avrebbe chiesto l’intervento dei sanitari in quanto avvertiva dei fortissimi dolori all’utero dopo aver fatto sesso con il suo cane, un dalmata di tre anni.

Sconcertati dalla confessione della giovane donna gli operatori del 118 l’hanno trasportata in ospedale, dove i medici, dopo un’accurata visita, le hanno riscontrato delle lesioni e lacerazioni dell’utero, causate dall’atto sessuale avuto con l’animale.

Utero ginecologo

La giovane è stata dimessa dall’ospedale con una prognosi di pochi giorni: appare sotto choc, molto probabilmente causato più dal fatto di aver dovuto rivelare pubblicamente quello che aveva fatto con il suo cane. 

Fare sesso con gli animali è un fenomeno chiamato ‘zoofilia‘ e, nel mondo, esistono centinaia di migliaia di “appassionati”.