Il vento fa volare l’ombrellone, donna impalata in spiaggia e ricoverata in ospedale

Una raffica improvvisa in una giornata comunque burrascosa ha rischiato di provocare una tragedia in spiaggia, dove una bagnante è stata impalata dall’asta di un ombrellone trascinato via dal vento. La donna, rimasta ferita, è stata soccorsa e trasportata in ospedale.

È quanto accaduto ieri pomeriggio, su una spiaggia di Seaside Heights, nel New Jersey (Stati Uniti), ad una turista inglese, Margaret Reynolds. La donna è rimasta infilzata, all’altezza della caviglia sinistra, dalla parte appuntita dell’asta dell’ombrellone, ed ha ricevuto i primi soccorsi da altri bagnanti. Come riporta l’Independent, per trasportare la donna su un’ambulanza è stato necessario tagliare l’asta con delle cesoie.

A documentare l’accaduto è stato un altro bagnante che, su Instagram, ha raccontato: «C’era tantissimo vento e un ombrellone portato via ha infilzato una donna a pochi metri da me. Poteva succedere a chiunque, me compreso: nei giorni così burrascosi dovrebbero vietare l’apertura degli ombrelloni».

La donna, fanno sapere le autorità locali, si trova ancora ricoverata in ospedale ma non sono stati rilasciati dettagli sulle sue condizioni.

Fonte: Leggo

 

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Sapete perché le assistenti di volo hanno le braccia dietro la schiena? Ecco spiegato il motivo

Chiudi