Scritte contro la Lega e Salvini ma è la sede della Lega Navale

Hanno imbrattato le mura con scritte offensive ed oltraggiose pensando di colpire una sede del movimenti di Matteo Salvini ed invece era la sede della Lega Navale di Salerno all’interno del porto Masuccio salernitano in piazza della concordia. Lo scrive il quotidiano La Città nella sua edizione on line.

I soci della Lega Navale che raggruppa appassionati del mare hanno sporto denuncia per quanto accaduto. Le scritte contro il razzismo e il partito politico della Lega verranno rimosse dopo i rilievi delle forze dell’ordine. Non si esclude l’utilizzo delle telecamere presenti in zona per identificare la mano dell’autore della scritta che ha completamente sbagliato bersaglio per le sue contumelie

Fonte

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Niente neve sul tetto: polizia olandese scopre una coltivazione di marijuana

Chiudi