Va in ospedale a donare un rene al suo migliore amico. La loro reazione vi commuoverà

Grahm McMillan, un ragazzo di 24 anni, è una di quelle persone che ci fa ancora sperare che un mondo migliore sia possibile.

Il suo gesto altruistico non solo ci sorprende per l’assoluta generosità, ma si contrappone in maniera forte e netta a tutti quei comportamenti egoistici e meschini che accadono tra le persone che si definiscono per l’appunto “amici”.

Il suo amico, anzi il suo miglior amico per meglio dire, Danny kolzow, impiegato come infermiere presso un ospedale americano ha maledettamente bisogno di un trapianto di rene. Grahm lo sa e si sottopone a tutti esami necessari per verificare la sua compatibilità come donatore.

Una volta ricevuto il responso positivo si reca nel reparto dove lavora con in mano un cartello. Su di esso c’è scritto: “Ho sentito che hai bisogno di un rene. Vuoi il mio?” L’abbraccio commosso dei due ragazzi non ha bisogno di  alcun commento…

++Leggi anche: Si fidanza e non esce più con i suoi amici: loro gli organizzano il funerale

Va in ospedale a donare un rene al suo migliore amico. La loro reazione vi scalderà il cuore

loading...