Nota puntino sul viso, poi la scoperta shock: “È terribile quello che mi è successo”

L’insana passione per le lampade e l’abbronzatura che aveva fin da adolescente le è costata molto cara.

Aveva 40 anni la britannica Lorraine Henderson  quando ha scoperto di avere un cancro alla pelle. Qualche anno prima la donna stava guardandosi allo specchio quando, ad un certo punto, guardando con molta attenzione, notò uno stranissimo puntino sul viso al quale però non diede grande peso.

Per anni trascurò la cosa, non fece controlli pensando che non fosse nulla di serio, fino a quando non lo fece vedere ad un amico, che le consigliò di sottoporsi ad una visita specialistica.

Lo specialista appena la visitò non ebbe alcun dubbio e le diagnosticò, gettandola nello sconforto, quello che lei mai avrebbe voluto immaginare.  Quel puntino era l’inizio di un brutto cancro alla pelle, il medico le ha consigliato di intervenire immediatamente, essendo un tumore molto aggressivo e pericoloso, con un intervento chirurgico.

viso cancro pelle

Pochi giorni dopo Lorraine si è operata e ora la cicatrice segna il suo viso.

“Pochi giorni dopo l’intervento ho trovato il coraggio di guardarmi allo specchio e sono rimasta inorridita. Per colpa dei lettini abbronzanti il mio viso sarà segnato per sempre”, ha dichiarato la donna, che ora si batte affinché tutti prendano consapevolezza dei rischi che si corrono se ci si esponeai raggi UV dei lettini solari senza adeguate protezioni.

Leggi anche: Allerta tumori, 10 messaggi del corpo che non dovete sottovalutare.

Nota puntino sul viso, poi la scoperta shock