Elisa ha una borsa della COOP e scarpe da 90 euro. Il post della psicologa diventa virale

Ilaria Cadorin è una psicologa e coglie l’occasione di un viaggio in treno per postare su Facebook una riflessione che sta ottenendo un sacco di commenti, di mi piace e qualche critica ovviamente.

Abituata ad analizzare le persone, durante le ore del viaggio, si sofferma sull’abbigliamento della cantante e nota alcuni particolari che la spingono a scattare una foto e a scrivere queste parole:

«Elisa era vestita in maniera semplicissima e ha mostrato un atteggiamento di un’umiltà spettacolare, tanto da aiutare una mamma a scendere le scale con un passeggino. Non c’erano guardie del corpo o persone con lei. Era sola e con una borsa della coop, non Hermes, Louis Vuitton o Chanel. Penso a tutte quelle donne che, pur non potendo, ostentano una ricchezza che non hanno, né materialmente né tanto meno umanamente»

Prosegue poi la psicologa fornendo addirittura delle cifre dell’abbigliamento:

«Elisa indossava delle scarpe che saranno costate 90 euro. C’e gente in giro che ai piedi ha bisogno di indossare centinaia o migliaia di euro… con l’illusione forse che possa passare magicamente un po’ di valore».

Il post è diventato subito virale creando immediatamente due fazioni. Una che si sofferma sul fatto che non bisogna mai giudicare le persone in base a quello che indossano, e un’altra che rimarca più l’umiltà di chi pur potendosi permettere abiti o accessori costosi preferisce una vita un po’ più sobria.

«Mai giudicare una persona da quello che indossa che sia abbigliamento firmato oppure no. Anzi, chi sono io per giudicare?» si legge in un commento al post.

«La mia riflessione è sul bisogno di apparire, che non ha mostrato un personaggio del calibro di Elisa ma che possiamo vedere in alcune signorotte dei nostri paesini che per un paio di scarpe “di lusso” arrivano ad indebitarsi. Il tutto per cosa? Lascio la domanda aperta». è stata la replica della psicologa.

Parole queste che sicuramente hanno avuto l’effetto di creare un po’ di attenzione verso di lei, ma hanno anche avuto il merito di far riflettere la gente su alcuni comportamenti che possono rilevare l’inclinazione o i veri valori delle persone.

E a proposito di veri valori ecco un illustre protagonista, addirittura il leader degli Aerosmith, che aiuta a realizzare il sogno di un ragazzo down incontrato per puro caso in farmacia.

Elisa ha una borsa della COOP e scarpe da 90 euro. Il post della psicologa diventa virale