Postina aggredita da 4 oche, fugge di corsa e cade: finisce in ospedale

PORDENONE – Fugge da 4 oche corpulente che l’aggrediscono all’ingresso del parco di San Valentino, cade rovinosamente a terra e finisce al pronto soccorso. È quanto accaduto a una portalettere di Pordenone che per fortuna, grazie alla sua prontezza di spirito, se l’è cavata con un bello spavento e senza alcuna frattura.
In oltre 35 anni di servizio non sono mancati gli imprevisti, ma una cosa del genere non le era mai capitata. Da oltre un anno infatti serve l’area circostante il parco cittadino e mai si è trovata sul suo cammino delle oche libere e per giunta molto agguerrite. «Sono entrata nel parco – racconta – e come sempre faccio mi sono diretta verso le cassette postali che sono posizionate nei pressi dell’ingresso dell’area verde, quando a un certo punto mi sono trovata di fronte i quattro bipedi, di grossa stazza, che starnazzavano furiosamente, muovevano la testa dall’alto verso il basso, soffiavano e mi venivano incontro a una certa velocità. Ho capito che mi stavano attaccando, mi sono ritrovata a terra, con dolori fortissimi».

Fonte: Il Gazzettino

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Le 10 vendette più divertenti ai parcheggi selvaggi degli incivili

Chiudi