Mette un pezzo di plastica davanti lo specchio: Quando lo muoverà non crederete ai vostri occhi

In un concorso che premia la migliore illusione dell’anno, Kokichi Sugihara che lavora presso l’Università Meiji in Giappone, realizza un’incredibile “magia” con un pezzo di plastica dalla forma ambigua. Una volta riposizionato davanti ad uno specchio, non si capisce bene che forma abbia.

L’immagine riflessa non è la stessa perché dei cubi assumono la forma di cilindri o viceversa semplicemente in base all’angolo di rotazione dell’oggetto.

Basta uno spostamento di 180° ed ecco che i pezzi di plastica cambiano stranamente di aspetto, generando un po’ di confusione e sorpresa in chi guarda.

Mette un pezzo di plastica davanti lo specchio: Quando lo muoverà non crederete ai vostri occhi

Ma come è possibile una cosa del genere? Per fortuna ci viene incontro Davon che lavora con le stampe 3D. Lui ci spiega proprio come la realizzazione del pezzo di plastica ha una particolare progettazione.

La sua caratteristica è che possiede sia un’altezza variabile che degli angoli studiati per creare l’illusione di un cubo o un cilindro sfruttando la diversa prospettiva di osservazione. Ma forse più che spendere mille parole in tecnicismi ci conviene dare un’occhiata al suo video che ha totalizzato quasi 3 milioni di visualizzazioni e capirete il trucco.

Se siete appassionati di illusionismo, allora non potete perdervi l’articolo che vi spiega finalmente i 10 trucchi di magia più famosi.

 

 

loading...