Ecco qual è il paese più felice del mondo

Il paese più felice del mondo? Non ci arriverete mai… Secondo quanto è emerso dall’indagine che ogni anno la WIN/Gallup International Association svolge sul paese più felice del mondo, si tratta della Colombia.

I risultati sono emersi grazie al sondaggio svolto su un campione di 66.040 persone provenienti da 68 diversi Paesi. Le interviste sono state effettuate tra settembre e dicembre 2015.

La domanda che è stata rivolta agli intervistati era: “In generale, personalmente, come si sente: molto felice, felice, né felice né infelice, scontento o totalmente infelice riguardo alla sua vita?”

La conclusione è stata che l’87% degli intervistati colombiani ha dichiarato di essere felice, mentre solo il 2% si è definito infelice, raggiungendo un cosiddetto “punteggio felicità” pari all’85%, molto al di sopra della media mondiale e addirittura il doppio quella degli Stati Uniti.

Ecco qual è il paese più felice del mondo

Ma vediamo cosa rende la Colombia un paese dove poter essere felici:

Panorami mozzafiato. Siamo in Sudamerica: il Mar dei Caraibi e l’Oceano Pacifico sono a portata di mano. Spiagge tropicali, foresta amazzonica, montagne stupende come le Ande, gli spettacolari panorami della Sierra Nevada, fino al deserto Tatacoa. Ce n’è davvero per soddisfare tutti i gusti.

Il calcio. È la grande passione che unisce l’Italia alla Colombia, come resistere?

Un clima assolutamente invidiabile. Grande la varietà dei suoi ecosistemi dove si può passare dalle altissime montagne delle Ande ad aridi deserti, passando per la foresta pluviale, la savana e la steppa. Nonostante ciò i cambiamenti climatici stagionali non sono molti: circa l’86% del paese ha clima tropicale, perfetto per chi vuole vivere in un paradiso assolato.

Il caffe. Il caffè colombiano parla già da se. Il Triángulo del Café – ovvero il Triangolo del caffè – si trova tra i Dipartimenti di Caldas, Risaralda e Quindío. Qui viene prodotto quello che a detta di tutti è il miglior caffè del mondo.

Il cibo prelibato. Tanti sono i piatti gustosi: si passa dai fagioli rossi, al riso, poi empanadas, banane, per non parlare di tutta una serie di dolci deliziosi come l’arequipe o l’arroz con leche o i buñuelos.

Le piste ciclabili di Bogotà. Per evadere dal caos cittadino, Bogotà si è dotata fin dal 1974 della più ampia rete di piste ciclabili dell’America Latina.

I giorni festivi. La Colombia è seconda solo all’Argentina in quanto a numero di feste nazionali al mondo. I giorni festivi sono 18 con una media di 15 giorni di ferie pagate.

Le donne. La bellezza delle donne colombiane è nota in tutto il mondo, basta citare Sofia Vergara, Shakira, Danna García e Ariadna Gutierrez.

Feste, Festival e Carnevale. Oltre a tutte le bellezze che abbiamo appena elencato, la Colombia è nota anche per il più grande festival di teatro del mondo: il Festival Iberoamericano, una festa della salsa con una bellissima parata floreale. E non dimentichiamoci che in Colombia si festeggia il secondo Carnevale più grande al mondo!

Allora cosa aspettate, per le prossime vacanze fate un pieno di felicità, andate in Colombia.

loading...