Ordinano un pacco su Amazon: a casa gli arrivano 30 chili di marijuana

Avevano ordinato su alcuni contenitori di plastica su Amazon; alla consegna del pacco, hanno ricevuto una sorpresa: 30 chilogrammi di marijuana. Protagonista è una coppia di Orlando, in Florida.

Secondo quanto riporta il sito WFTV, i due hanno capito subito che c’era qualcosa di strano in quel pacco: “Erano molto più pesanti di quello che ti aspetteresti da scatole di plastica vuote,” hanno raccontato.  “Amiamo Amazon e facciamo un sacco di spesa su quel sito”, ha detto l’uomo, che non ha voluto essere nominato.

Quando la donna ha scartato i pacchi, si è accorta che ognuno conteneva un pacco di marijuana avvolto nella plastica. Solo l’erba pesava circa 30 kg.

La donna e il suo fidanzato hanno chiamato la polizia. Gli agenti hanno poi dichiarato ai media locali di aver sequestrato il carico e di aver avviato delle indagini per scoprire come mai un carico di cannabis così grande fosse finito in quel pacco.

“Quando la prima agente è arrivata, non ci credeva neanche lei,” ha detto la donna. “All’inizio, quando la polizia se n’è andata, abbiamo avuto paura che qualcuno ci entrasse in casa, e per qualche giorno abbiamo fatto fatica a prendere sonno.”

Sembra che la spedizione si partita  da un magazzino di Amazon in Massachusetts. La coppia si è poi messa in contatto con Amazon per provare a capire cosa fosse successo, ma il gigante del e-commerce non ha saputo dare una spiegazione valida.  

Si è però in qualche modo sdebitato regalando alla coppia un buono da 150 dollari. Amazon, contattata da Bbc, non ha rilasciato commenti sull’accaduto.

Fonte: fanpage.it

Leggi altro:
Le peggiori foto di coppia che vi renderanno felici di essere single

Chiudi