A 18 mesi ha i genitali di un adulto: la rarissima malattia di un bimbo indiano

Alla nascita i genitori avevano pensato che si trattasse semplicemente di un neonato molto precoce. Purtroppo però la situazione si è fatta molto più seria nei mesi successivi perché il bambino cresceva in modo insolito, e soprattutto mostrava dei genitali come un adulto.

A questo punto la madre, Shabnam Praveen  originaria di Mumbai si è dovuta rivolgere ad endocrinologo pediatrico, il dottor Vaishakhi Rustagi, il quale ha potuto verificare come il piccolo, oltre ad avere dei grandi genitali, crescesse in maniera anomala rispetto alla sua età.

La causa di tutto ciò, secondo il medico, risiede in uno squilibrio ormonale originato da una rarissima malattia che porta i livelli del testosterone paragonabili ad un adulto di circa 25 anni, mentre il suo cervello è sviluppato come un adolescente di 12 anni.

La pubertà precoce potrebbe portare il bambino a sviluppare appetiti sessuali molto pericolosi perché non compatibili con la sua età. A ciò si aggiunge il fatto che questi segnali del corpo non sarebbero letti nella giusta maniera perché la crescita cerebrale e quella sessuale stanno viaggiando in modo asincrono e dunque c’è la possibilità che lui non riesca  “a comprendere i cambiamenti in atto nel suo corpo

neonato genitali adulto

Se non si dovesse intervenire in maniera efficace per riequilibrare gli ormoni, una volta giunto nell’età adolescenziale potrebbe sviluppare anche dei comportamenti molto aggressivi, oltre che a subire dei traumi.

Per queste ragioni, come riporta l’Indipendent, il piccolo è stato immediatamente sottoposto ad una cura ormonale, almeno finché “non sarà abbastanza stabile mentalmente da accettare in cambiamenti in atto nel suo corpo”.

Non possiamo sapere cosa abbia potuto causare questo squilibrio. Probabilmente si tratta di un evento casuale, anche se le malattie nei neonati colpiscono sempre la nostra sensibilità. Ma quello che è accaduto a questa mamma che nota delle strane macchioline nel naso del suo bimbo ha una spiegazione molto precisa e inquietante.

 

 

loading...