Mollata sull’altare, vende tutto e gira il mondo: “è la cosa migliore che sia mai successa”

La trentenne Katy Colins, di Manchester, è stata mollata sull’altare dal suo promesso sposo ma invece di gettarsi in una angosciosa depressione per l’abbandono, rinasce a nuova vita.

Dopo l’inatteso imprevisto la donna ha messo in vendita e poi venduto la casa dove avrebbe dovuto risiedere con il suo ex, e con il ricavato è partita per un meraviglioso giro del mondo con solo uno zaino in spalla.

Ha anche aperto un blog, denominato Not Wed or Dead (letteramente “Non sposata o morta”), diventato in poco tempo virale, ed un profilo Instagram sul quale condivide foto delle sue avventure.

Katy, come racconta al Daily Mail, aveva bisogno di «ritrovare se stessa», e con l’occasione ha trovato anche qualche migliaio di followers. «Ricevo lettere di persone che hanno trovato ispirazione nel mio blog – racconta – non è perché si è stati lasciati che bisogna esclusivamente ascoltare canzoni tristi e divorare vaschette di gelato». 

Mollata sull’altare, vende tutto e gira il mondo: “è la cosa migliore che sia mai successa”

E così dopo il mancato matrimonio Katy ha dato nuova linfa alla sua vita e ha così lasciato alle spalle la delusione per ciò che non è stato, lanciandosi in mille avventure in giro per il mondo.

Nel suo blog ha raccontato dei suoi viaggi e dei bellissimi posti che ha visto come il Taj Mahal, Ushuaia, i templi tailandesi. Infine dopo un pò di tempo a girovagare la giovane donna si è fermata (per il momento) in un paesino nel nord della Francia dove lavora come insegnante di inglese. Poi la sorpresa: ricorreva il terzo anniversario di matrimonio (mancato) ed è stata contattata da un editore che le ha proposto di scrivere un libro sulla sua esperienza.

Il mancato matrimonio le ha dato la spinta per crearsi una nuova vita e ora Katy pensa che quell’episodio sia la cosa migliore che le potesse capitare.

loading...