Milano, stalker scarcerato dopo pochi giorni per prima cosa chiama la vittima: “Ho vinto io”

Il 68enne non accettava la fine della relazione con una donna di 39. Da giugno perseguitava e insultava lei e la madre. La polizia lo ha arrestato per la seconda volta in meno di una settimana

Scarcerato dopo pochi giorni dell’arresto per stalking, un uomo di 68 anni ha ripreso a perseguitare la sua vittima, a Milano, iniziando con una telefonata in cui le ha detto “sono fuori, ho vinto io”.

L’uomo non accettava la fine della relazione con una donna di 39 anni, e cinque giorni fa si era presentato per l’ennesima volta sotto casa dell’ex compagna e della madre di lei 63enne, minacciandole e insultandole.

Milano, stalker scarcerato dopo pochi giorni per prima cosa chiama la vittima: "Ho vinto io"

L’uomo, che aveva dei precedenti per atti persecutori, risalenti a giugno e ai giorni precedenti, era stato arrestato dalla polizia una prima volta quel giorno.

Era già stato ammonito dalle forze dell’ordine e invitato a non avvicinarsi alla casa della ex, ma non ha rispettato i divieti. Ieri, gli agenti, lo hanno arrestato per la seconda volta in meno di una settimana. Lo hanno sorpreso mentre seguiva la madre della sua ex.

Fonte