Mette Delle Monetine Di Rame Sul Pc Portatile: Ecco Un Trucco Banale Che Risolve Un GRANDE Problema

Negli ultimi tempi l’uso dei pc portatili rispetto a quelli fissi è aumentato di molto: il problema però è che questi dispositivi non hanno un efficiente sistema di raffreddamento, e la temperatura interna può aumentare a tal punto da inficiare la qualità delle prestazione del pc.

Se notate che il vostro computer è lento potrebbe essere semplicemente una questione di gradi centigradi. Ci sono diverse soluzioni a tal proposito, le basi di raffreddamento per laptop ad esempio, ma questo utente Twitter ne ha individuata una casalinga, economica e molto efficace: come può essere? Semplice, perché si poggia su basi scientifiche!

Il giovane appassionato di informatica ha creato delle piccole colonne di monete di rame e le ha posizionate sul suo pc portatile.

immagine: Suzuki Akinori/Twitter

Questo perché il rame dei centesimi è un materiale molto conduttivo dal punto di vista termico, molto più dell’alluminio o della plastica di cui sono fatti le comuni basi per laptop.

immagine: Suzuki Akinori/Twitter

In questo modo il calore passa facilmente dal pc al rame, rimanendo su quest’ultimo materiale: il risultato è che la scocca del computer, e quindi gli elementi interni, diminuisce la temperatura tornando alle condizioni ottimali.

Sorpreso dall’efficacia del metodo, il giovane ha deciso di installare qualche moneta anche all’interno del computer fisso per aiutare il calore a disperdersi.

immagine: Suzuki Akinori/Twitter

Una soluzione così semplice che permette di sbarazzarsi di un problema molto fastidioso a cui ci si trova inevitabilmente a fare i conti, e non solo d’estate. Vi basterà rompere il maialino salvadanaio e racimolare qualche centesimo!

Se vi piace il fai da te, magari quello volto all’elettronica, ecco un video in cui conoscerete il modo per costruire una base di raffreddamento a partire dal cartone delle uova!

Fonte: guardachevideo.it

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Festival di Yulin
Questo ragazzo ha salvato in una notte oltre mille cani destinati al massacro del festival di Yulin

Chiudi