La storia di Tiny Tim, l’asinello rifiutato dalla mamma che crede di essere un cane

Tiny Tim è un dolcissimo asinello nano.

Tiny, è nato in una fattoria di Peterborough, in Ontario (Usa)

Dopo essere stato ripetutamente rifiutato dalla mamma, quando sembrava che, per lui, non ci fossero più speranze di vivere, è arrivata la famiglia Toppings.

I due coniugi hanno deciso di adottare l’asinello e di tenerlo in casa assieme ai loro due cani.

L’asinello, cresciuto assieme ai suoi due nuovi amici, ha iniziato a comportarsi come loro, tanto da credere di essere anche lui un cane!

 

#AmoreAnimale Le più emozionanti storie dal mondo animale

Seguici Su Facebook ➤ https://www.facebook.com/AmoreAnimale…

Seguici Su Instagram ➤ https://www.instagram.com/amore.animale

Seguici Su Twitter ➤ https://twitter.com/amore_animale

Leggi altro:
proiettile
Video shock: quest’uomo estrae un proiettile dalla sua gamba a mani nude

Chiudi