La Regina Elisabetta usa una mano guantata finta per salutare senza stancarsi. Lo rivela la figlia Anna

Il saluto della Regina Elisabetta è uno di quei gesti che hanno contribuito a rendere iconica la sua figura. Ebbene, si scopre ora che quella mano guastata che instancabilmente si agita dal finestrino della sua auto blindata per rispondere al saluto di quanti accorrono ad acclamare la sovrana è… finta. Si tratterebbe di un semplice marchingegno formato da una mano di legno montata su un bastone, su cui viene posto un guanto identico a quello che la regina indossa davvero quel giorno. Stratagemma che viene usato negli ultimi anni vista l’età avanzata della Regina: a 92 anni (di cui 66 trascorsi seduta sul trono) tenere a lungo sollevato il braccio può essere un problema.

Lo svela la sua unica figlia femmina, la principessa Anna, al famoso biografo reale Robert Hardman autore della biografia “Queen Of The World” da poco uscita in Gran Bretagna, nonché sceneggiatore e produttore per la rete televisiva ITV dell’omonimo documentario che tanto fa notizia in questi giorni, in onda in Inghilterra.

“Quando la Regina ha bisogno di tirare un po’ il fiato ricorre a questa arma segreta”, ha raccontato la principessa Anna. Si tratta di “un guanto imbottito montato su una leva di legno”, probabilmente inserito nella manica delle giacche e dei soprabiti: un regalo di alcuni studenti australiani. “Si aziona una leva e la mano si muove da una parte e dall’altra. Abbiamo pensato tutti fosse un gesto sfacciato, consegnarlo nelle sue mani, ma Sua Maestà ne era entusiasta”, racconta la figlia. Addirittura: “elettrizzata”.

La regina Elisabetta è nota per i suoi outfit distintivi: soprabito e abito coordinati dai colori sgargianti, borsa a mano, collant color carne, scarpa bassa nera e guanti. Questi ultimi, sono per lei un accessorio irrinunciabile. Li produce lo stesso brand da oltre 50 anni: Cornelia James, incaricata di realizzarne una serie per la luna di miele della Regina Elisabetta II, nel 1947, e da allora fornitore ufficiale della royal family. Secondo Genevieve James, direttore creativo e figlia del fondatore, la Regina indossa i guanti per diversi motivi: non solo per completare un outfit di stile, ma per proteggersi dallo sporco e da eventuali strette di mano troppo vigorose durante incontri e visite ufficiali. “Immagino ne abbia sempre due o tre paia nella sua borsetta” ha dichiarato James.

Fonte

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Ciò che fanno il cane e la mucca vi farà capire che l’amicizia non conosce ostacoli: Bellissimi!

Chiudi