Incolpa il marito per la casa in disordine invece erano stati i ladri

Quando è tornata a casa ha trovato le stanze a soqquadro e ha pensato che fosse colpa del marito che evidentemente non era mai stato ordinato e invece a rovistare erano stati i ladri. E’ accaduto in via Da Vinci nel tardo pomeriggio del 13 novembre.

La donna si era assentata per poco più di un’ora e quando è rientrata ha trovato cassetti aperti e diversi oggetti a terra. Quando l’uomo è tornato, la moglie ha capito che la colpa non era del consorte bensì dei ladri che avevano rubato un Rolex, un altro orologio d’oro, una sterlina d’oro, un quadro e 250 euro in contanti. La coppia ha chiamato la polizia.

Fonte

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Festa lesbo all’università: altro che #escile, le studentesse inglesi si scatenano così

Chiudi