Incinta, si sveglia nel cuore della notte e trova un uomo che la fissa: “Come in un horror”

Una donna incinta si è svegliata nel cuore della notte con la sensazione che qualcuno la osservasse mentre dormiva. Non sbagliava: Nikita Kilvington, 20enne di Hull, in Regno Unito, sabato scorso si è addormentata intorno alle 23:00 nel letto di casa sua.

La giovane, alla sua diciottesima settimana di gravidanza, ha poi aperto gli occhi intorno alle 3:30 del mattino con la strana sensazione di essere spiata. “Sentivo che qualcuno mi stava guardando. Io riesco a svegliarmi non appena una persona mi si avvicina, anche di soppiatto. Ho pensato che stesse facendo in modo di non svegliarmi – racconta Nikita al Mirror – ma è stato un vero incubo.

Aveva i capelli biondi, somigliava ad un mio cugino, così ho chiesto cosa stesse facendo in casa mia, ma l’individuo ha cominciato a scappare con la mia borsa in mano”.

Incinta, si sveglia nel cuore della notte e trova un uomo che la fissa “Come in un horror”

Come in un film horror

La 20enne era sola in casa, visto che il compagno sta assistendo la madre malata; ma non è rimasta con le mani in mano, nonostante la paura. Ha provato ad inseguire l’uomo e poi ha avvertito la polizia.

La giovane ha ammesso di aver dimenticata le chiavi di casa vicino la porta d’ingresso, visto che si trovava in uno stato di torpore connesso ai medicinali che assume per curare i calcoli renali. La polizia le ha poi confermata che non è la sola a cui sono state fatte queste indesiderate visite notturne negli ultimi tempi nella zona.  

“Ci sono stati ben 8 furti in soli due giorni, avvenuti con un malintenzionato che è stato capace di intrufolarsi senza problemi nelle abitazioni private – ha raccontato Nikita -. Probabilmente è opera della stessa persona. 

È stato decisamente terribile e non so perché gli sono corsa appresso. Sapevo che era una cosa stupida e pericolosa, ma deve essere stata l’adrenalina a farmi agire. Tra l’altro nella mia borsa non c’era niente, l’avevo svuotata prima di addormentarmi, come faccio sempre”.

Mai più da sola

La 20enne però ora spiega che non resterà mai più da sola in casa: “Sono incinta alla diciottesima settimana, questa situazione mi ha creato ansia e spavento. A volte la figlia del mio fidanzato resta qui con me e dorme sul divano come ho fatto io. Cosa sarebbe successo se al mio posto si fosse trovata lei?”.

Fonte: fanpage.it

Leggi altro:
Mamma pipistrello ritrova il piccolo che aveva perduto – Il momento è straordinario

Chiudi