Il cliente non gli paga due spinelli, lui chiede aiuto alla polizia: denunciato

EMPOLI. Stava litigando animatamente con un conoscente e, convinto di ottenere giustizia, ha chiesto aiuto agli agenti della polfer di Empoli. Che una volta chiarito il motivo del contendere, lo hanno denunciato. È accaduto alla stazione di Empoli.

Protagonista un giovane originario del Gambia, che ha litigato con un ragazzo pakistano per un debito non pagato. I due hanno avuto un diverbio molto acceso, sedato dalla polizia ferroviaria guidata dal sovrintendente capo David Diazzi. Tuttavia gli stessi agenti sono poi rimasti sorpresi quando hanno capito il vero motivo del litigio: il gambiano, nel gennaio scorso, mentre si trovava a Certaldo, aveva ceduto due spinelli, confezionati con marijuana, al pakistano, che non glieli aveva pagati.

 Quando l’ha incontrato pretendeva che il debito venisse saldato, ma il cliente si è rifiutato di tirare fuori i dieci euro richiesti. E così il pusher, peraltro già noto alle forze dell’ordine, non solo non ha riscosso, ma è stato pure denunciato per spaccio di sostanza stupefacente. 
 
Fonte: Il Tirreno

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Sembra una 20enne: riuscite ad indovinare la sua vera età?

Chiudi