Ha un infarto sotto la doccia, Luca salvato dai suoi due cani

Si sente male sotto la doccia,ma i suoi due cani gli salvano la vita. Luca Ulivelli, un 53enne di Vinci, deve la sua vita a Balù e Brando che notando che qualcosa non andava hanno allertato i soccorsi e gli hanno salvato la vita.

L’uomo ha avuto un infarto mentre era sotto la doccia nel bagno di casa, i cani hanno visto il loro padrone svenire e sono corsi ad avvertire la moglie di Luca cominciando ad abbaiare e facendole capire di doverli seguire fino al bagno. Il comportamento insolito dei cani ha attirato l’attenzione della donna che è corsa al piano di sopra e ha visto il marito privo di sensi dentro la doccia. Sono stati chiamati immediatamente i soccorsi che giunti tempestivamente hanno salvato la vita a Luca.

A raccontare la storia sono stati i due coniugi, ovviamente in compagnia dei due cagnoloni, un labrador e un meticcio, che hanno spiegato come proprio grazie ai loro amici a 4 zampe questa brutta avventura non si sia conclusa in una tragedia. È stato proprio il pronto intervento dei soccorsi a salvare la vita a Luca e a permettere che non avesse gravi conseguenze a seguito del malore: «Senza loro mio marito non sarebbe qui, ha concluso la moglie in un’intervista a Il Tirreno.

Fonte: Leggo

0
0
0
Total
0

Lascia un commento