Gran Bretagna, fermato alla guida con la patente di Homer Simpson: denunciato

Falsificare la patente è già di per sé sbagliato, scegliere un personaggio conosciuto come titolare del documento sicuramente poco strategico. Usare Homer Simspon è molto singolare, ma è quello che ha fatto davvero un automobilista inglese, denunciato (ovviamente) dalla polizia.

L’uomo, di cui non sono state fornite le generalità, è stato fermato alla guida della sua auto a Milton Keynes, città del Buckinghamshire, nel sud-est dell’Inghilterra. Agli agenti che chiedevano i documenti ha fornito la patente con nome, data di nascita e residenza di Homer Simpson, con tanto di foto del capofamiglia del celebre cartone animato americano.

Oltre alla patente, in realtà, anche le “generalità” di Homer lo erano. Il personaggio infatti è nato il 12 maggio 1956 (non il 4 agosto ’63, come riportato sul documento) e vive al 742 di Evergreen Terrace, a Springflield. La polizia ha sequestrato il mezzo all’automobilista , che era anche sprovvisto di assicurazione.

Fonte: Corriere.it

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Il marito scompare per 9 anni: lo ritrova su Facebook e fa una incredibile scoperta

Chiudi