Il gatto nero salva la vita alla sua famiglia: “E c’è chi dice porti sfortuna…”

Secondo le credenze popolari il gatto nero porta sfortuna, ma sicuramente non è quello che pensa una famiglia di Comacchio, cittadina in provincia di Ferrara, padrona di una splendida gatta nera di nome Morgana, che pochi giorni fa ha salvato l’intera famiglia da una morte sicura.

“Se non fosse stato per lei l’altra notte saremmo tutti morti – racconta su Facebook Eleonora Cinti -. La stufa stava andando a fuoco e il monossido di carbonio ci aveva già notevolmente rincoglionito. Morgana mi ha svegliata con insistenza, miagolando disperata”.

“Morgana è stato il nostro angelo – scrive ancora Eleonora che dedica la sua storia e il suo post a “chi crede nella sfiga del gatto nero“.

Intervistata da La Nuova Ferrara, la ragazza ha aggiunto: “Mi ha svegliato intorno alle 6, pensavo volesse un po’ di coccole… Eravamo tutti intontiti e solo dopo abbiamo capito che si trattava del monossido di carbonio sprigionato dalla stufa che stava andando a fuoco. Sono corsa a spegnerla, mentre il fuoco era già sui tubi dietro al muro. Abbiamo preparato bacinelle d’acqua poi, spegnendo la stufa e aprendo le finestre, tutto è tornato nella normalità”.

Il gatto nero salva la vita alla sua famiglia: “E c’è chi dice porti sfortuna…”

L'eroina Morgana