Pubblica una foto del suo pancione in rete, quello che accade dopo lascia senza parole

Meg Ireland è una blogger molto presente nei social media. Anche quando ha scoperto di essere incinta non ha esitato a mettere in rete, sul suo sito, le foto per descrivere l’evoluzione della sua gravidanza.

Ma come spesso capita, quando condividiamo le informazioni sul web, non è facile controllare cosa succede a questi dati che a volte possono essere anche molto personali.

E infatti, uno dei suoi scatti che la ritraggono col pancione ben in evidenza è finito niente meno che in un portale pornografico nella sezione fetish per gli amanti delle donne in gravidanza.

«La foto della mia pancia è diventata virale ma non in modo positivo. All’inizio non riuscivo a credere a ciò che avevo visto, mi è venuta la nausea tanto ero disgustata. Vedo tante persone che condividono i loro scatti e spero che non vivano la mia stessa esperienza» dichiara Meg al Daily Mail, con lo scopo di far riflettere le persone su quello che pubblicano nei vari social.

Non sono mancate però alcune critiche. Qualcuno ha sottolineato che la colpa principale per quello che è accaduto è sua, in quanto avrebbe potuto evitare di pubblicare le foto.

Al di là idi chi ha torto o ragione, non è la prima volta che la tecnologia ci riserva delle brutte sorprese  se non si presta attenzione a quello che si fa. Anche questa coppia è finita in un sito porno. Le immagini sono state rubate dalla cam sopra la TV di casa.

 

Pubblica una foto del suo pancione in rete, quello che accade dopo lascia senza parole

 

 

 

 

That time my bump went viral in a not so good way.

This bump pic along with around 15 other pictures of mine ended up…

Pubblicato da The Shutupmeg Blog su Lunedì 13 giugno 2016

loading...