Va in ospedale con un forte mal di gola: i medici fanno una scoperta scioccante

Un uomo russo è stato portato con urgenza in ospedale in preda ad un fortissimo dolore alla gola e aveva difficoltà respiratorie, dopo le prime visite i medici fanno una scoperta scioccante.

Dalle radiografie i dottori hanno trovato un oggetto alquanto strano nella gola del paziente: una pinza. L’oggetto, grande circa 4 volte la dimensione dell’esofago era rimasto incastrato causandogli, appunto, i dolori lancinanti e le difficoltà respiratorie.

Per liberare l’uomo dal corpo estraneo è stata necessaria un’operazione chirurgica molto complessa. I dottori ancora non si spiegano come possa, la pinza, essere finita nell’esofago dell’uomo, che ha parlato di un incidente, ma date le dimensioni dell’oggetto ai sanitari la cosa è sembrata improbabile: «È necessario spingere, e con forza», hanno dichiarato, «perchè uno strumento di tali dimensioni si incastri in un condotto tanto stretto».

Come avrà fatto ad infilarsi quest’oggetto in gola non lo sapremo mai, invece possiamo immaginare come altri oggetti siano finiti nel colon di alcuni pazienti. Guardate la gallery delle radiografie degli oggetti più strani trovati all’interno del retto di un paziente.

Va in ospedale con un forte mal di gola: i medici fanno una scoperta scioccante