Festa della Donna hot, studentessa 22enne ricoverata con le pile incastrate nell’ano

Una festa della donna ad alto tasso alcolico si trasforma in una brutta avventura per una studentessa 22enne. La ragazza, di cui sono state rese note solo le iniziali N.S., recatasi in un locale padovano per festeggiare l’8 Marzo ha iniziato a bere qualche drink di troppo e presa dai fumi dell’alcol avrebbe avuto la “brillante” idea di infilarsi delle pile stilo nell’ano, con l’intenzione di ricacciarle poco dopo.

Ma purtroppo qualcosa è andato storto e le batterie sono rimaste incastrate nell’orifizio e sarebbe stato necessario l’intervento dei medici del locale pronto soccorso per estrarle.

pile

La notizia è presto diventata virale ed è stata pubblicata anche da il Il Gazzettino, non sappiamo se sia tutto vero o sia una leggenda metropolitana, presto, forse, si saprà qualcosa in più…

A proposito di sballo alcolico leggete cosa è accaduto ad una ragazza che, ubriaca, ha perso i sensi e dormito tutta la notte al gelo. Da non perdere le foto scioccanti che testimoniano quanto accaduto.