Vola con l’elicottero sulle case e atterra in piazza: “Volevo prendermi un caffè”

A bordo di un elicottero ha sorvolato “pericolosamente” la Valle di Viù, per poi atterrare nella piazza di Margone, frazione di Usseglio, in provincia di Torino. Ai carabinieri, stamattina, ha spiegato di averlo fatto “per prendere un caffè al pub dei miei amici”.

Secondo quanto riporta TorinoToday, un 58enne italiano di Ovada (Alessandria) è stato così denunciato per sorvolo non autorizzato di centri abitati e inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione.

L’uomo era partito da Busano, dove era solito tenere l’elicottero. Ai carabinieri, con cui si è scusato, ha detto che aveva preparato l’autorizzazione per Comune ed Enac ma è rimasta nella bozza della posta elettronica e che il motivo del volo era scattare delle belle foto panoramiche.

Fonte

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
”Troppo sesso”: il marito ottiene il divorzio dalla moglie. ”Costretto a soddisfare la sua lussuria”

Chiudi