Ha il cuore spezzato dopo la morte del suo cane: Ciò che accade dopo è di una dolcezza infinita

Gli amici a 4 zampe quando vivono con te per tanti anni diventano un membro della tua famiglia e quando non ci sono più lasciano un dolore molto grande, incolmabile proprio come avviene con le persone. Non c’è differenza.

Lo sa benissimo John Payne, un simpatico nonnetto di 82 anni, che ha purtroppo perso il suo amato Swift mentre era ricoverato in ospedale. Il fatto che lui abbia posseduto bel 8 cocker americani nel corso della sua lunga vita la dice lunga. Sicuramente ha ricercato ostinatamente ciò che il primo cane gli aveva donato, trovando un modo per ingannare ciò che la natura ha purtroppo progettato per gli animali e per noi.

Quando è stato dimesso dall’ospedale John non smetteva di singhiozzare per il dolore, allora sua nipote Jodie ha deciso di regalargli un altro cane, in modo che potesse in qualche modo ricordare il suo Swift o almeno far dimenticare la sofferenza per la prematura scomparsa, esattamente come lui ha sempre fatto.

Il nome che è stato scelto questa volta è Fly. Il video pubblicato su Facebook ha fatto emozionare molte persone sul web e trasmesso in alcuni notiziari di approfondimento, essendo davvero molto dolce e toccante.

++Leggi anche: Una donna si prende cura di questo cane abbandonato: La sua trasformazione scioglie il cuore

Ha il cuore spezzato dopo la morte del suo cane: Ciò che accade dopo è di una dolcezza infinita

#1

2

#2

1

 

#3

3

 

#4