Una donna di 96 anni vuole vendere la casa: L’agente immobiliare resta senza fiato

Una donna di 96 anni di Toronto, Canada, decide di vendere la casa dove ha vissuto per ben 72 anni, cioè da quando è andata a viverci dopo essersi sposata con il suo defunto marito.

Quanto ha deciso di vendere la sua abitazione, si è rivolta ad un’agenzia immobiliare. Gli agenti pensavano di trovarsi difronte ad un’abitazione vecchia e malandata casa, vista l’età, quando hanno varcato l’ingresso sono rimasti letteralmente a bocca aperta. Sono stati catapultati, come in un viaggio del tempo degno del miglior film di fantascienza, negli anni ’50.

Cosa ancora più sorprendente è che ogni ambiente delle casa era perfettamente conservato e in ottimo stato, se si pensa che la donna, nonostante l’età, l’abbia mantenuta e curata tutta da sola fino a quando non ha deciso di venderla.

Il design anni ’50­-’60 degli interni, perfettamente conservato, è stato definito “la perla che era nascosta nel guscio”.

Una donna di 96 anni vuole vendere la casa: L’agente immobiliare resta senza fiato

Esterno

loading...