Domotica: i suoi progressi più recenti riguardano le App

Il mondo della domotica continua a fare passi da gigante, e ci sono davvero tutte le premesse affinché la grande maggioranza delle abitazioni italiane divengano “Smart”, ovvero elettricamente intelligenti.

Il settore della domotica sta vivendo dei progressi molto interessanti, ma prima di fare il punto sui medesimi è utile ricordare cosa sia la domotica e quali sono i principi su cui si fonda.

Domotica: cos’è?

La domotica è una vera e propria disciplina la quale ha come fine principale quello di poter gestire tutti gli elettrodomestici e i dispositivi tecnologici presenti nell’abitazione in modo centralizzato.

Se siamo abituati a pigiare un pulsante per accendere uno stereo, a toccare un interruttore per spegnere la luce, a girare la manopola di un forno per azionarlo, con la domotica possiamo compiere queste e tantissime altre operazioni in modo del tutto diverso.

La domotica si fonda infatti sull’utilizzo di Internet, ciò significa che collegandoci in rete possiamo effettuare qualsiasi operazione riguardante la nostra casa, comprese quelle che abbiamo menzionato.

Dal momento che il web è il “canale” attraverso cui tali operazioni vengono effettuate, esse si possono eseguire utilizzando un semplice smartphone, oltre ovviamente a PC e tablet, e ciò è sinonimo di grande comodità.

Perché la domotica merita la massima valorizzazione

La domotica è utilissima per molte diverse ragioni, anzitutto perché accentua i livelli di comfort in modo esponenziale.

La comodità correlata alla domotica è evidente, senza trascurare il fatto che questo modo di gestire i dispositivi tecnologici della casa consente di poterli amministrare anche da remoto, dunque anche mentre non si è in casa.

Quest’aspetto ha moltissime implicazioni interessanti: poco prima di arrivare a casa, ad esempio, possiamo accendere le luci dell’ingresso, attivare lo scaldabagno, oppure accendere il forno.

Tale prerogativa è utilissima anche nell’ottica della sicurezza: se la casa è dotata di un sistema di allarme, infatti, è possibile monitorarla anche mentre si è altrove, e con altrettanta semplicità si possono ricevere notifiche di allarme, direttamente sul proprio smartphone.

Vi è anche un ulteriore aspetto da sottolineare, ovvero il fatto che la domotica contribuisce non poco all’efficienza, dunque al contenimento degli sprechi: realizzare un impianto domotico, quindi, può essere un’opportunità ottima per ridurre le bollette.

Si diceva che il mondo della domotica non smette di progredire e che, al contrario, si sta sviluppando sempre più: quali sono quindi le più recenti novità che lo riguardano?

Le App domotiche più innovative

Premesso che i dispositivi domotici stanno riguardando una percentuale di abitazioni italiane sempre più crescente, è un aspetto particolarmente rilevante il fatto che si stiano sviluppando delle App avanzate.

In un recentissimo passato, infatti, l’utente doveva utilizzare diverse App per la gestione della sua casa, dal momento che tali applicazioni sono sviluppate e messe a disposizione dagli stessi produttori di articoli tecnologici.

Anche in questo modo la domotica si rivela molto pratica ed efficiente, non c’è dubbio, ma è ancor meglio poter gestire tutti i dispositivi tecnologici domestici in modo centralizzato attraverso un’unica applicazione.

Oggi tale prerogativa è assolutamente reale, di conseguenza dalla stessa applicazione si possono gestire articoli tecnologici diversi, dal climatizzatore al forno, dallo stereo al ventilatore, utilizzando la stessa applicazione, anche qualora si tratti di articoli prodotti da diversi brand.

Basta poco per rendere la propria casa un’abitazione Smart

Ci vuole davvero poco, dunque, per rendere domotica la propria abitazione: dispositivi moderni, un’applicazione sul proprio smartphone e ovviamente un impianto elettrico.

A tal riguardo è interessante sottolineare che si sta optando sempre più spesso per gli impianti elettrici esterni, e su e-commerce specializzati quali EmmeBiStore, il cui indirizzo è www.emmebistore.com, è possibile trovare tutto ciò di cui si ha bisogno per la realizzazione di un buon impianto elettrico esterno.

 

0
0
0
Total
0
Leggi altro:
Ragazzo cerca di vendere il suo giocattolo preferito pur di salvare un cane randagio

Chiudi