Dipendente McDonald aiuta un disabile a mangiare: lo scatto fa il giro del web

Un giovane cassiere, con il volto coperto dal berretto della sua divisa, chino a tagliare il pasto di un anziano tetraplegico in carrozzina. Il punto di vista è quello di una donna in fila alla cassa di uno dei tanti McDonald’s di Chicago.

E’ l’ora di punta, la gente ha fretta di mangiare e tornare a lavoro, ma nessuno ha il coraggio di lamentarsi di fronte a quel gesto di gentilezza. Destiny Carreno, l’autrice dello scatto diventato virale su Facebook con 360mila condivisioni, racconta che mentre aspettava di ordinare il pranzo si è accorta dell’uomo sulla sedia a rotelle che, rivolto verso la cassa, cercava educatamente di chiedere qualcosa. Diceva “Aiutami per favore”. “Nessuno di noi sapeva cosa volesse.

Il cassiere ha suggerito un paio di cose prima di capire che il signore aveva bisogno di aiuto per tagliare e mangiare il suo pasto”, scrive la donna nella descrizione che accompagna la foto. Così Kenny, il cassiere del McDonald’s, ha lasciato tutto, si è lavato le mani, ha indossato un paio di guanti puliti e si è avvicinato al tavolo dell’anziano per aiutarlo. L’emozione e la riconoscenza provate da Destiny Carreno per il gesto di Kenny sono state condivise da tutti i clienti e il titolare del McDonald’s nel cuore di Chicago ha deciso di organizzare una cerimonia per premiare la gentilezza del suo dipendente

Fonte

Dipendente
Dipendente

loading...