Le camicie da uomo e quelle da donna hanno i bottoni sui lati opposti. Ecco svelato il motivo

Avete fatto mai caso ai bottoni delle vostre camicie che sono cuciti ai due lati opposti a seconda se sono state fatte per gli uomini o per le donne? Come mai esiste questa differenza? E’ soltanto per ragioni estetiche o in origine c’era un motivo ben preciso?

Come è facile immaginare la ragione risiede in precise necessità pratiche che sono state tramandate fino ad oggi e che oggi sono oramai superate, tranne per un caso però.

Quando gli uomini erano soliti portare con sé un’arma, se si dovevano sbottonare la camicia, lo potevano fare con la mano sinistra mentre con l’altra mano potevano impugnare la spada o la pistola. Per le donne la necessità era esattamente al contrario (a patto che si consideri sempre i destrimano e non i mancini), ossia nel momento dell’allattamento potevano reggere il bambino con il braccio sinistro e sbottonare l’indumento con la destra.

Un’altra teoria ci dice che siccome in passato le donne venivano aiutate nel vestirsi da cameriere e dame di compagnia, il fatto di avere i bottoni a sinistra, permetteva loro di compiere l’operazione più facilmente, sempre a patto che fossero destrorse e non mancine.

++Leggi anche: Tutti abbiamo un mestolo in casa ma nessuno sa a cosa serve questo buco. La funzione è GENIALE

 Le camicie da uomo e quelle da donna hanno i bottoni sui lati opposti. Ecco svelato il motivo

#1

bottoni-camicie-uomo-donna2

 

#2

bottoni-camicie-uomo-donna3

 

 

 

loading...