Cicogna torna ogni anno dalla compagna ferita volando per 12.000 Km: la loro storia ha commosso il mondo

La storia di queste due cicogne ha commosso il web. I due uccelli si chiamano Malena e Klepetan e sono una coppia inseparabile. Quindici anni fa la femmina fu colpita da un cacciatore nei pressi di un piccolo paesino della Croazia. Anche se ferito gravemente l’animale non morì, ma non fu più in grado di volare.

Con questi presupposti la vita riproduttiva di questa cicogna sarebbe stata purtroppo compromessa, ma così non è stato. L’animale aveva al suo fianco un compagno speciale, il cui comportamento ha emozionato migliaia di persone nel mondo.

Quando la cicogna Malena fu ferita, un uomo di nome Stjepan Vokić, che conosceva la coppia di uccelli fin dalla loro prima nidificazione, iniziò a prendersi cura di lei.

Screenshot_5

Quando arrivò l’inverno, Malena, impossibilitata a volare, non poté seguire il suo compagno nella migrazione annuale verso il Sudafrica e fu costretta a rimanere nel villaggio.

cicogna

Quando arrivò la primavera, avvenne l’impossibile: Klepetan di ritorno dal Sud Africa, si diresse direttamente “fra le ali” della sua compagna. Si riunirono con emozionanti cerimoniali, e covarono una nuova nidiata.

Screenshot_7

Da quell’anno, e per i successivi 15, Malena attende impaziente che arrivi la primavera per riabbracciare il suo compagno, che torna fedelmente da lei dopo una migrazione di oltre 12.000 km.

Screenshot_8

Quando Klepetan torna, Stjepan lo accoglie con un secchio di pesce fresco per aiutarlo a riprendersi dal lungo viaggio.

Screenshot_9

Nel corso degli anni, l’inseparabile coppia ha cresciuto oltre 40 nidiacei.

Screenshot_10

Oggi Klepetan e Malena sono diventati il simbolo di come l’amore possa superare ogni distanza e qualsiasi difficoltà.

Screenshot_11

Nonostante le cicogne siano inclini a nidificare ogni anno nello stesso luogo e con lo stesso partner, questo comportamento non è per nulla scontato: ed è questo rende la storia di Klepetan e Malena ancora più romantica ed evocativa.

Guardate cosa accade quando un intero stormo di uccelli in migrazione si ferma a riposare su di un albero.

Torna ogni anno dalla compagna ferita volando per 12.000 Km: la loro storia ha commosso il mondo