Trovano un cervo nel bel mezzo del mare: ciò che riescono a fare merita una medaglia!

Quando Rob Kurdy, assieme ai suoi amici, è salito sulla sua barca per andare a pescare in alto mare, a largo delle coste nel canale di Long Island Sound,  mai avrebbe immaginato di fare un incontro che dire bizzarro è poco.

Durante la navigazione Rob avvista qualcosa in mezzo al mare, incuriosito e attratto dalla possibilità che ci potesse essere un branco di pesci da poter pescare, chiede all’amico che sta governando la barca di avvicinarsi. Non appena realizzano che non stanno andando incontro ad un banco di pesci, nè a nessun altra creatura che abita quel tratto di mare, rimangono sbalorditi e non possono credere ai loro occhi.

Lontano svariate miglia dalla costa, in balia delle onde e allo stremo delle forze per restare a galla c’era un cervo.

cervo in mezzo al mare

Immediatamente Rob e i suoi amici si avvicinano all’animale. Non ci pensano su un attimo e decidono di rinunciare alla pesca per salvare il cervo. Gli legano una corda intorno alle corna e con estrema delicatezza lo trainano fino a riva.

Rob dopo averlo portato in salvo sulla terra ferma lo scalda con una coperta e con il calore del suo corpo per permettergli di recuperare le forze.

Non appena le condizioni dell’animale si sono stabilizzate è stato lasciato libero nei pressi di un bosco, habitat certamente più adatto alla sua natura.

Di eroi come Rob e i suoi amici per fortuna ce ne sono tanti, leggete quanti cani hanno salvato da un’inondazione padre e figlio.

Trovano un cervo nel bel mezzo del mare: ciò che riescono a fare merita una medaglia!

loading...