Cerca il nome del fidanzato su Google e scopre che è un maniaco sessuale ricercato

Nell’era digitale in cui viviamo oggi, cercare informazioni su Google piuttosto che su Facebook, su di una persona è diventata una prassi ormai comune. Le persone oramai caricano in rete qualsiasi cosa, dalle foto, ai video finanche alle informazioni personali.

Così magari, prima di invitare ad uscire il ragazzo o la ragazza che ci piace tanto, ci facciamo in giretto in internet e cerchiamo di capire chi è.

Ma questo, una ragazza inglese di nome Holly Thorogood, non lo ha fatto subito, pentendosene amaramente.

Cerca il nome del fidanzato su Google e scopre che è un maniaco sessuale ricercato

Come riportato dal sito Mail online, solo un anno dopo essersi fidanzata con un ragazzo di nome Martin Haze, Holly per curiosità ha deciso di digitare il nome del suo fidanzato su Google, per vedere che tipo di informazioni circolavano, in rete, sul suo conto e così ha scoperto che era un maniaco sessuale ricercato dalla polizia. 

Il premuroso e amorevole ragazzo che aveva accanto era stato condannato per aver commesso diversi crimini sessuali: nel 2006 era stato arrestato perchè aveva tentato di violentare una pensionata di 73 anni nella sua abitazione e questo gli era valso una condanna a sei anni di reclusione, inoltre in precedenza, era finito dietro le sbarre altre tre volte per la stessa tipologia di reato. 
In un primo momento, nonostante lo sbigottimento, Holly non voleva credere a quello che aveva visto, ma le foto segnaletiche della polizia non le hanno lasciato più nessun dubbio.

Holly Thorogood e il fidanzato maniaco

 

loading...
loading...